“La stampa offre molti vantaggi in un mondo digitalizzato”

La comunicazione su carta, come la musica

Nell’ultimo periodo, sono sempre più gli esperti di comunicazione che dibattono sul ruolo della stampa nel mondo attuale sempre più digitalizzato.

L’ultimo in ordine di tempo è Dirk Kemmerer, CEO della divisione marketing di Bertelsmann, una delle più grandi aziende di stampa e servizi di marketing in Europa.

Nel corso di un’intervista al portale PrintPower, Kemmer ha affrontato diversi argomenti legati al mondo della comunicazione su carta.

Utilizzando un efficace paragone con l’industria musicale, Kemmer sostiene che «i prodotti stampati continueranno a giocare un ruolo importante nell’industria della comunicazione nei prossimi anni e rimarranno importanti nel mix di marketing delle aziende pubblicitarie. I giornali e le riviste sono attualmente sotto maggiore pressione e sono quindi più difficili da prevedere. Tuttavia, posso immaginare che vedremo un’evoluzione simile in questo segmento nei prossimi anni come nell’industria musicale. Dopo tre decenni di digitalizzazione costante, c’è stata una rinascita del prodotto fisico sotto forma di disco in vinile».

Stampa e sostenibilità

Secondo Kemmerer, lo sviluppo tecnologico nel settore della stampa ci consentirà di stampare in modo sempre più climate-neutral. «In termini di impatto ambientale, i prodotti stampati stanno diventando sempre migliori e quindi più competitivi».

Kemmerer nota che «aumentano le esigenze dei nostri clienti per una produzione stampata sostenibile. Le nostre attività vanno dalla priorità nell’uso di carta riciclata o certificata al miglioramento costante della gestione dell’energia e alla riduzione dei rifiuti».

Il futuro della stampa

Fare previsioni a lungo termini come sempre è complicato e probabilmente inutile. Nonostante questo, in conclusione della sua intervista, Kemmerer fa un’affermazione piuttosto decisa «sono convinto che i prodotti stampati offrano molti vantaggi in un mondo sempre più digitalizzato – che si tratti dell’aspetto tattile o della durata – e quindi continueranno ad essere rilevanti per molte persone per diversi anni a venire».

print

Scopri come realizzare

Desideri informazioni?

Scrivici, sarai ricontattato